FLUXUS SERIE 4 - PORTATILE PER ACQUA

CLAMP-ON (ULTRASUONI)



Il costruttore

Il costruttore

Principio di misura

Un segnale ultrasonico viene inviato e ricevuto attraverso il fluido in transito da una coppia di trasduttori collocati sulla tubazione. La differenza nel tempo che impiega il segnale ad attraversare il fluido in una direzione e poi in quella opposta è proporzionale alla sua portata.

La tecnologia

  • Trattandosi di una tecnica che permette di misurare la portata senza né forare né tagliare la tubazione comporta tutti i vantaggi di una misura non intrusiva…
  • Grande dinamica di misura ed ottime prestazioni alle basse portate.
  • Non introduce nessuna perdita di carico sulla linea.
  • Nessuna possibilità di inquinare i fluidi di processo o di generare perdite di prodotto, garantendo cosi maggiore sicurezza all’operatore.
  • Limitazioni dovute ad eventuale presenza solidi o gassosi trascinati nel liquido o presenza di forti incrostazioni interne alla linea..

Lo strumento

  • Non necessaria nessuna preparazione tecnica specifica. Lo strumento è molto facile da usare anche da personale non altamente specializzato.
  • In grado di gestire inclusioni solide o gassose fino al 6% in volume senza perdere in precisione.
  • Elaborazione dati con architettura DSP per una migliore affidabilità e stabilità di misura anche in condizioni difficili.
  • Batterie agli ioni di Litio di lunga durata (superiore a 20 ore).
  • Alta capacità di memorizzazione dati (superiore a 100.000 valori).
  • Nessuna limitazione per tubazioni metalliche o plastiche, in vetroresina o con rivestimenti.
  • Possibilità di misura su tubazioni a partire da 25 mm fino a 3100 mm.
  • Campo di velocità rilevabili da 0,01 m/s fino a 25 m/s.
  • La custodia è in materiale termoplastico ad elevato spessore e con alto grado di protezione (IP 67 con custodia chiusa, IP 65 con custodia aperta).
  • Trasduttori clamp-on costruiti con gusci in acciaio inox e grado di protezione IP 68.

Le applicazioni

  • Distribuzione e processi di chiarificazione dell’acqua potabile.
  • Impianti di trattamento acque di scarico.
  • Controllo perdite.
  • Controllo prestazioni sugli impianti di sollevamento.
  • Verifica delle prestazioni delle pompe.
  • Verifica prestazioni delle torri di raffreddamento.
  • Verifica efficienza impianti antincendio e sui circuiti i raffreddamento.