LEAK LOCATE 320

MISURATORE DI CONCENTRAZIONE POLVERI ELETTRODINAMICO



Il costruttore

Il costruttore

Principio di misura

L’elettrodinamico è un sistema innovativo in grado di misurare la concentrazione delle polveri mediante la rilevazione senza contatto della carica elettrostatica naturale delle particelle.

Vantaggi della tecnologia

Questi analizzatori sono particolarmente apprezzati per la semplicità costruttiva: facili da installare che non richiedono opere importanti da eseguire sui camini e che meglio si adattano ad installazioni spesso critiche riducendo al minimo le opere di manutenzione.
L’elettrodinamico minimizza gli effetti negativi riscontrabili in altri sistemi ad elettrificazione come ad esempio i triboelettrici, soprattutto problemi legati alle variazioni di velocità dei fumi, allo sporcamento delle sonde. PCME ha ottenuto il prestigioso premio “The Queen’s awards” per innovazione tecnologica.

I vantaggi dell'analizzatore Leak Locate 320

  • Sistema progettato per il controllo dei grandi filtri a maniche compartimentali, unica centralina di controllo multicanale che può gestire fino a 32 sonde poste all’uscita di ciascun comparto, impiegabile sia su grandi filtri con logica di lavaggio on-line che logica off-line.
  • Sistema multicanale al quale si possono collegare più sonde, anche di tipologia diversa in grado di fornire un indicazione in mg/m3, utile per impianti dove sono presenti diversi punti emissivi.
  • Tempo di risposta molto rapido, la sonda è in grado di rilevare i cicli di pulizia del filtro a maniche, e segnalare quindi eventuali rotture dinamica di misura 5000:1. Le sonde elettrodinamiche Leak Locate 320 hanno il controllo elettronico del sensore in grado di segnalare la richiesta di manutenzione sonda o anomalia.
  • Frequenza di manutenzione tipica delle sonde semestrale.
  • Come per i modelli 991 QAL1 la sonda 320 si basa sul duplice vantaggio dell’esclusiva tecnologia elettrodinamica e della connettività mediante bus di campo.

Applicazioni

  • Controllo rottura filtri a maniche
    Fonderie metalli ferrosi e non ferrosi, ceramiche, silice, calce.
    Alimentare, molini, mangimifici, essicatoi.
    Chimica, fitofarmaci, collanti, detergenti, pneumatici.

  • Controllo efficienza lavaggi per i grandi filtri compartimentati
    Acciaierie, cementifici, inceneritori.
    Chimica, produzione nero di carbonio.